SOVRAPPESO E CAPCITA’ COGNITIVE NEGLI ADOLESCENTI

images (2)

Un recente studio condotto dai ricercatori dell’Hospital for Sick Children presso la University of Toronto ha confermato che il grasso viscerale rappresenta un fattore di rischio per il corretto sviluppo delle capacita cognitive negli adolescenti.

Il lavoro ha infatti riscontrato, in un campione di circa 900 ragazzi di diverse fasce d’età, una correlazione inversa significativa fra tessuto adiposo addominale e abilità cognitive, specialmente per quel che concerne le funzioni esecutive.

Il volume del grasso accumulato in sede viscerale è stato misurato con risonanza magnetica, mentre le abilità cognitive sono state valutate attraverso un apposito test. I risultati hanno mostrato che i soggetti con più elevate quantità di grasso corporeo hanno avuto una performance peggiore nella risposta ai test in almeno sei aspetti funzionali/cognitivi. Inoltre è stata osservata una differenza fra i sessi, con le ragazze maggiormente penalizzate rispetto ai ragazzi.

L’impatto negativo del sovrappeso sulle capacità cognitive era stato già studiato e confermato in passato. I ricercatori hanno così aggiunto un tassello in più alla comprensione di questa associazione, che sarebbe dunque in buona parte riconducibile agli effetti legati alla presenza di un eccessivo contenuto di tessuto adiposo in sede viscerale.

fgh

Dott. Marco de Robertis

fhj

Bibliografia

1) D H Schwartz, G Leonard, M Perron et al. Visceral fat is associated with lower executive functioning in adolescents International Journal of Obesity (2013)
sdfsf
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –