La Visita

lavisita

Ogni persona possiede le sue unicità. Gli stili di vita, i bisogni e le situazioni sociali determinano esigenze nutrizionali specifiche per ciascuno di noi.

Qualche esempio?

… avere uno stile di vita sedentario …
… avere la convinzione di “mangiare poco” ed ingrassare troppo …
… essere “costretti” a mangiare spesso fuori casa per esigenze lavorative …
… praticare sport a livello agonistico ed ambire a traguardi importanti …
… avere inestetismi localizzati in un certo punto del corpo …
… avere problemi di salute che devono essere affrontati con scelte alimentari particolari …
… sentirsi gonfi …

Quello che nel corso della PRIMA VISITA, dalla durata minima di un’ora, mi preoccupo di fare è annotare tutte le informazioni utili al fine di CAPIRE il vostro obiettivo (quello che vi ha portato a richiedere una consulenza nutrizionale), studiarlo e farlo diventare il NOSTRO OBIETTIVO …
Il mio primo desiderio è quello di offrirvi sempre un approccio personale e confidenziale grazie al quale potervi aiutare più da vicino, con una forte intesa fra di noi.

L’approccio basato sulle tecniche della terapia cognitivo comportamentale, che ho recentemente studiato grazie al Master in “TERAPIA E PREVENZIONE DEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE E DELL’OBESITÀ”, ideato e patrocinato dall’Associazione Italiana dei Disturbi dell’Alimentazione e del Peso (AIDAP), offre notevoli possibilità di successo , proprio perchè va al di là del semplice metodo “prescrittivo” delle regole alimentari o della semplice dieta da seguire, con l’obiettivo al contrario di lavorare su tecniche di auto-aiuto e sui meccanismi cogntivi e comportamentali che possono favorire non solo un raggiungimento più efficace dei nostri obiettivi, ma anche un loro sereno mantenimento nel tempo.

Le valutazioni ambulatoriali che eseguo nella prima visita prevedono una parte colloquiale ed una parte strumentale.

Nella parte colloquiale mi preoccupo di:

–  conoscere il vostro stile di vita e le vostre abitudini alimentari;
–  conoscere tutte le vostre necessità fisiologiche (se ad esempio siete sportivi, bambini, anziani, donne in età fertile o in menopausa, ecc);
– conoscere il vostro stato di salute valutato dal medico (se ad esempio avete un problema di diabete, di ipertensione, di colesterolo elevato, ecc) e le eventuali terapie farmacologiche in atto;

N.B. E’ gradita, se possibile, la presentazione di esami del sangue recenti (effettuati entro ultimi 5-6 mesi). -> CLICCA QUI per scoprire quali.

La parte strumentale include l’utilizzo di tecniche per la valutazione della composizione corporea, del vostro stato di idratazione e nutrizione, e tecniche laboratoristiche innovative:

  – Antropometria (misurazione di peso, altezza, circonferenze e diametri corporei)

  – Plicometria (misurazione pliche cutaneo-adipose)

  – Bioimpedenziometria (strumentazione elettronica all’avanguardia per la valutazione dello stato di nutrizione, della massa grassa, della massa magra, per lo studio dei fluidi corporei e dello stato di idrataizone …)

  – Test genetici (per la massima personalizzazione delle indicazioni nutrizionali che posso offrirvi) – opzionale


Soltanto il mix di tutte queste informazioni, che mi impegno di studiare con metodo ed accuratezza, mi permette di elaborare programmi nutrizionali davvero personalizzati, che per voi diventeranno non uno schema da seguire per qualche giorno e abbandonare, ma un percorso verso il cambiamento!

Io e voi, insieme, promuoveremo la vostra forma fisica ed il benessere.

La personalizzazione del nostro approccio vi offrirà l’opportunità di raggiungere i vostri, anzi i NOSTRI obiettivi più facilmente ed in totale serenità.

 

LE VISITE DI CONTROLLO

Le visite di controllo sono incontri successivi alla prima visita, nei quali valutiamo i progressi effettuati (con le stesse strumentazioni sovra citate), l’eventuale necessità di apportare modifiche o correzioni al programma, e /o qualsiasi altra informazione utile.

A CHI E’ RIVOLTA LA MIA ATTIVITA’ ?

La mia attività di studio è rivolta a tutti coloro che sentono il bisogno di avere un supporto nutrizionale.

Nello specifico, io posso esservi di aiuto se:

  • Desiderate perdere peso
  • Desiderate aumentare di peso  
  • Siete sportivi e volete ottimizzare la vostra alimentazione in funzione dello sport che praticate (agonistico o amatoriale che sia)
  • Avvertite disagi più o meno forti a livello dell’apparato gastrointestinale  (gonfiore, aerofagia o meteorismo, gastrite, colite, irregolarità intestinale, ecc)
  • Avete qualche problema di salute che può essere direttamente correlato all’alimentazione (diabete, colesterolo o trigliceridi alti, ipertensione, ecc)
  • Volete migliorare la vostra alimentazione perché siete consapevoli di avere abitudini scorrette
  • Volete avere un consiglio su come gestire le difficoltà a tavola dovute al vostro stile di vita
  • Siete in gravidanza o in allattamento
  • Soffrite di disturbi del comportamento alimentare

 

IMPORTANTE!!!

SE HAI GIA’ FISSATO UN APPUNTAMENTO PER UNA PRIMA VISITA O SEI INTENZIONATO A FARLO, INVIAMI UNA MAIL ALL’INDIRIZZO derobertis.nutrizione@yahoo.it oppure utilizzando il modulo contatti (clicca QUI) PER RICHIEDERE UN DIARIO ALIMENTARE! TI CHIEDERO’ DI COMPILARLO PER CIRCA UNA SETTIMANA CON LE TUE ABITUDINI ALIMENTARI E DI PORTARLO POI IN VISIONE IL GIORNO DEL NOSTRO PRIMO INCONTRO!!